Informazioni personali

La mia foto
Amo riflettere e ragionare su quanto vedo e sento.

Benvenuto nel mio blog

Dedicato a quei pochi che non hanno perso, nella babele generale, la capacità e la voglia di riflettere e ragionare.
Consiglio, pertanto, di stare alla larga a quanti hanno la testa imbottita di frasi fatte e di pensieri preconfezionati; costoro cerchino altri lidi, altre fonti cui abbeverarsi.

Se vuoi scrivermi, usa il seguente indirizzo: mieidee@gmail.com
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

08 novembre 2010

VERSO LA TERZA REPUBBLICA ?

Nel mio post del 6 Novembre scorso, Le Convention delle anime eretiche, riferendomi all'evento fiorentino Prossima fermata: Italia di Renzi e Civati e alla convention di FL a Perugia, tra l'altro mi chiedevo: Saranno queste due entità a sbloccare la situazione politica italiana, avvitata da anni?  
La risposta, piuttosto scontata, era: Le prossime settimane ci diranno come evolverà lo scenario politico. Nessuno al momento è in grado di prevederlo. Un fatto però è certo: sta cambiando, e molto velocemente.

La sensazione, all'indomani delle due manifestazioni, è che si vada verso uno snodo. Non a caso nelle due convention, così distanti ma tanto vicine, è aleggiata l'espressione terza repubblica. Berlusconi e il suo PDL appaiono vecchi e il loro ciclo sembra concluso, ma anche il PD sembra ancorato in una posizione di retroguardia, incapace com'è di aprirsi al confronto e di guardare al futuro.
Assisteremo ad una fase lunga di attacchi aspri e violenti tra le anime di quella maggioranza politica che, all'indomani delle elezioni, sembrava invincibile. Saranno settimane nelle quali i problemi reali del Paese scompariranno dall'agenda politica e, ad oggi, non è dato sapere come si concluderanno. 
Anche all'interno del PD continuerà il gioco al massacro fra una dirigenza ancorata alle poltrone e al piccolo cabotaggio e una generazione di trentenni che guardano oltre ed esprimono sogni concreti.
Certo è che di fronte al cupio dissolvi delle vecchie nomenclature, ormai in crisi d'identità, incalzano nuove proposte e nuovi progetti. 
Se e quando si andrà a votare, niente sarà più come prima e dalle macerie della seconda repubblica si prospetterà finalmente, forse, un nuovo orizzonte e l'uscita da un incubo durato troppo a lungo.

Fini alla convention di Futuro e Libertà


Renzi chiude il raduno dei rottamatori


Prossima fermata italia


Discorso di Fini alla convention di Perugia

In diretta da Perugia

Prossima fermata: Italia

Nessun commento:

Posta un commento

Stai per lasciare un commento? Lo leggerò volentieri ma ti chiedo per correttezza di firmarlo. In caso contrario sarò costretto a cestinarlo.
Ti ringrazio, Victor

Il miglior motore di ricerca