Informazioni personali

La mia foto
Amo riflettere e ragionare su quanto vedo e sento.

Benvenuto nel mio blog

Dedicato a quei pochi che non hanno perso, nella babele generale, la capacità e la voglia di riflettere e ragionare.
Consiglio, pertanto, di stare alla larga a quanti hanno la testa imbottita di frasi fatte e di pensieri preconfezionati; costoro cerchino altri lidi, altre fonti cui abbeverarsi.

Se vuoi scrivermi, usa il seguente indirizzo: mieidee@gmail.com
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

03 maggio 2011

La morte di Osama Bin Laden e la Beatificazione di Karol Voityla

Il nostro Occidente nello stesso giorno ha esultato per due grandi eventi: la beatificazione di Karol Voityla, che ha richiamato a Roma centinaia di migliaia di fedeli osannanti da tutte le parti del mondo, e l'uccisione di Osama Bin Laden, in un blitz in Pakistan, che ha portato in strada migliaia di americani esultanti di gioia e soddisfazione assieme al loro Presidente. 
Il primo, assunto come simbolo del Bene, si è guadagnato l'onore degli altari; l'altro, indicato come il Male assoluto, è finito negli abissi dell'oceano.

Ambedue sono riusciti, con modalità diverse, a catalizzare l'attenzione dei media togliendo spazio e mettendo in un angolo le stesse celebrazioni del 1° Maggio, la guerra in Libia e i balletti di Berlusconi.

Ma la guerra in Libia finirà, i balletti di Berlusconi avranno presto termine mentre la Festa dei lavoratori e le figure di Obama, Osama e Karol avranno ancora a lungo spazio nei giornali e nelle TV perché avranno ancora molto da dire agli uomini del nostro tempo. Questa è la mia sensazione.


La fine dello sceicco del terrore in un ampio resoconto di Repubblica
Il dissenso di Noi Siamo Chiesa sulla beatificazione di papa Wojtyla

Nessun commento:

Posta un commento

Stai per lasciare un commento? Lo leggerò volentieri ma ti chiedo per correttezza di firmarlo. In caso contrario sarò costretto a cestinarlo.
Ti ringrazio, Victor

Il miglior motore di ricerca