Informazioni personali

La mia foto
Amo riflettere e ragionare su quanto vedo e sento.

Benvenuto nel mio blog

Dedicato a quei pochi che non hanno perso, nella babele generale, la capacità e la voglia di riflettere e ragionare.
Consiglio, pertanto, di stare alla larga a quanti hanno la testa imbottita di frasi fatte e di pensieri preconfezionati; costoro cerchino altri lidi, altre fonti cui abbeverarsi.

Se vuoi scrivermi, usa il seguente indirizzo: mieidee@gmail.com
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

20 maggio 2012

All'indomani dell'assurda atrocità di Brindisi...

"noi ci siamo, siamo ancora qui e ci attendiamo ancora molto da voi"
Anche a me sembra questo il messaggio. Perciò lo ripropongo. 


Il messaggio, di Sandra Bonsanti su Libertà e Giustizia 

Questo non l’aveva mai fatto nessuno nel nostro paese martoriato da sempre da stragi e assassini. Nessuno aveva mai attaccato una scuola. I ragazzi erano sacri, eccetto soltanto per i figli dei pentiti. Ma ora, oggi, non ci sono confini. Oggi serviva mandare un messaggio ultimativo: "Noi ci siamo, siamo ancora qui e ci attendiamo ancora molto da voi". 

Da chi? Chi sono gli interlocutori dell’ esplosivo di Brindisi? Intanto c’è chi apertamente, testardamente e sempre si dichiara per la legalità. E chi invece si batte nelle aule del Parlamento contro la legge sulla corruzione. C’è chi sostiene i giudici e chi li vuole asservire con una legge che li renda personalmente e direttamente responsabili di ogni errore o presunto tale… il catalogo è lungo e troppo doloroso da fare così all'improvviso mentre il nostro cuore è triste e si ribella per il sangue versato. 
Per favore risparmiateci parole di circostanza. Non è una circostanza. È la fine di tutto. 

Nessun commento:

Posta un commento

Stai per lasciare un commento? Lo leggerò volentieri ma ti chiedo per correttezza di firmarlo. In caso contrario sarò costretto a cestinarlo.
Ti ringrazio, Victor

Il miglior motore di ricerca