Informazioni personali

La mia foto
Amo riflettere e ragionare su quanto vedo e sento.

Benvenuto nel mio blog

Dedicato a quei pochi che non hanno perso, nella babele generale, la capacità e la voglia di riflettere e ragionare.
Consiglio, pertanto, di stare alla larga a quanti hanno la testa imbottita di frasi fatte e di pensieri preconfezionati; costoro cerchino altri lidi, altre fonti cui abbeverarsi.

Se vuoi scrivermi, usa il seguente indirizzo: mieidee@gmail.com
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

02 aprile 2012

Buona Pasqua di cuore...

ai diseredati, 
ai nullatenenti, 
ai tartassati dai mutui, 
agli sfrattati, 
agli sfruttati, 
ai terremotati di oggi, di ieri, di domani, 
agli sfollati, 
a quelli che dipendono dagli aiuti dei volontari, 
ai barboni, 
a quelli che dormono sotto un cielo di stelle perché non hanno più un tetto o non l'hanno mai avuto, 
a quelli che di tetti ne hanno troppi e non sanno più sotto quale ripararsi, 
ai bambini dell'Africa, 
a tutti i bambini del mondo offesi dalla guerra e dalla fame, 
ai disoccupati, 
ai cassintegrati, 
a quelli che non possono avere la cassa integrazione perché figli di un altro dio, 
ai migranti, 
a quanti hanno trovato accoglienza, 
a quelli ricacciati lontano, anche a quelli che il mare ricopre, 
a tutti quelli che il poco che non basta lo dividono con gli altri, 
ai carcerati, 
a quelli in attesa di giudizio,  
a quanti innocenti sono costretti in cella,  
a tutti quelli che non hanno scarpe ai piedi, 
ai disperati colpiti dalle manovre disumane del cosiddetto governo tecnico, 
a quanti ogni giorno fanno fatica a mettere insieme l'indispensabile per campare. 

Buona Pasqua a tutti quelli che lottano perché questo stato di cose possa presto cambiare, 
ai credenti e a quelli che la fede non hanno, 
agli agnostici e agli atei, 
a tutti quelli che vedono nel prossimo il fratello, 
a coloro che si ricordano del fratello sempre e non quando fa comodo, 
a chi fa il proprio dovere in silenzio, senza sperare in una ricompensa, 
a chi sa vivere bene nell'ombra perché sa che i riflettori accecano. 

Buona Pasqua anche a loro, agli accecati perché possano vedere presto una luce! 


Buona Pasqua, infine, a quegli animaletti indifesi che quest'anno la sensibilità di tanti riuscirà a salvare dallo sterminio pasquale. 


Ps: nelle ultime settimane il mio post del 23 aprile 2011 BUONA PASQUA ANCHE A LORO è stato il più cliccato, perciò ho voluto riproporlo anche quest'anno con qualche piccola modifica, poche per la verità perché la situazione non è granché cambiata, se possibile è peggiorata. 

Nessun commento:

Posta un commento

Stai per lasciare un commento? Lo leggerò volentieri ma ti chiedo per correttezza di firmarlo. In caso contrario sarò costretto a cestinarlo.
Ti ringrazio, Victor

Il miglior motore di ricerca