Informazioni personali

La mia foto
Amo riflettere e ragionare su quanto vedo e sento.

Benvenuto nel mio blog

Dedicato a quei pochi che non hanno perso, nella babele generale, la capacità e la voglia di riflettere e ragionare.
Consiglio, pertanto, di stare alla larga a quanti hanno la testa imbottita di frasi fatte e di pensieri preconfezionati; costoro cerchino altri lidi, altre fonti cui abbeverarsi.

Se vuoi scrivermi, usa il seguente indirizzo: mieidee@gmail.com
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

09 dicembre 2011

Mentre il 2011 volge al termine...


...rivisitando La mia lista dei desideri impossibili per il 2011, ho verificato che molti di essi erano davvero impossibili e rimangono, pertanto, in evidenza per il 2012.  
Ma alcuni, con mia grande soddisfazione, sono stati esauditi. Ne ripropongo quindi la lista con l'aggiunta di una breve nota al margine, seguita da una nuova lista per il 2012. 



  • Gasparri e Capezzone smettessero di apparire in TV - quasi fatto 
  • la Lega acquistasse un forte sentimento di italianità - non ricevuto 
  • Berlusconi chiudesse con il bunga bunga - ci sta pensando 
  • Libero e il Giornale venissero acquistati da Il Fatto Quotidiano - sarà più facile che avvenga il contrario 
  • finisse il circo mediatico su Sara e Yara - quasi fatto, si impone quello Parolisi-Rea 
  • il fango mediatico venisse bandito definitivamente - speranza irrealistica 
  • si risolvesse il problema spazzatura (di tutti i tipi) - resiste quella mediatica 
  • L'Aquila venisse ricostruita - suonno Catarì! 
  • si affacciasse la normalità all'orizzonte della politica - normalMonti? 
  • Berlusconi andasse in pensione (per il bene della nazione) - è in prepensionamento 
  • Napolitano acquistasse forza e vigore giovanile - sembra diventato un ventenne! 
  • si riducesse il divario tra nord e sud del mondo, tra nord e sud d'Italia, tra ricchi e poveri a tutte le latitudini - ma che vai pensando? 
  • gli immigrati che vivono e lavorano in Italia ottenessero la cittadinanza - ci stiamo pensando 
  • la scuola pubblica venisse sostenuta adeguatamente; lo stesso per gli ospedali - sì, sì, sì!
  • la scuola privata venisse finanziata da coloro che ne usufruiscono; lo stesso per le cliniche private - non ti sembra chiedere troppo? 
  • operai, studenti, cassintegrati, ricercatori e precari non fossero costretti a salire sui tetti per farsi sentire - sì, sì, sì! Adesso ci andranno i pensionati
  • i giovani laureati avessero un futuro in Italia - sì, sì, sì! 
  • le cricche del malaffare venissero bandite definitivamente - sì, sì, sì! 
  • l'acqua fosse e rimanesse un bene pubblico - sì, sì, sì! Quella che sommerge le città 
  • la mafia venisse sconfitta - sì, sì, sì! E poi chi sostiene le attività produttive?

E poi e poi e poi ... per il 2012 vorrei che: 

  • anche la Chiesa pagasse l'ICI 
  • i giovani trovassero un lavoro 
  • i pensionati potessero vivere una vecchiaia serena 
  • i tecnici facessero il loro mestiere 
  • i politici riscoprissero il senso del bene comune 
  • gli imprenditori e le banche non vivessero all'ombra dello Stato 
  • i giornali e le TV non si prostrassero davanti ai potenti di turno e imparassero a servire la verità 
  • i ricchi rinunciassero al superfluo 
  • i poveri avessero il necessario 
  • l'Europa riscoprisse la sua missione 
  • il mondo trovasse la pace 
  • e tutti imparassero che la decenza aiuta a vivere meglio. 

Mi fermo qui perchè mi manca lo spazio ma tu puoi aggiungere i tuoi desideri ....

Nessun commento:

Posta un commento

Stai per lasciare un commento? Lo leggerò volentieri ma ti chiedo per correttezza di firmarlo. In caso contrario sarò costretto a cestinarlo.
Ti ringrazio, Victor

Il miglior motore di ricerca