Informazioni personali

La mia foto
Amo riflettere e ragionare su quanto vedo e sento.

Benvenuto nel mio blog

Dedicato a quei pochi che non hanno perso, nella babele generale, la capacità e la voglia di riflettere e ragionare.
Consiglio, pertanto, di stare alla larga a quanti hanno la testa imbottita di frasi fatte e di pensieri preconfezionati; costoro cerchino altri lidi, altre fonti cui abbeverarsi.

Se vuoi scrivermi, usa il seguente indirizzo: mieidee@gmail.com
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

26 dicembre 2012

L'effetto Monti nella politica italiana


Ieri su fb leggevo questa nota preoccupata del giudice Imposimato sul futuro dell'Italia che trovo eccessivamente pessimistica. Egli vede all'orizzonte un governo Monti come regime e dittatura della maggioranza, il riaffacciarsi dei fantasmi di Berlusconi a destra e il crollo a sinistra delle speranze di un reale rinnovamento. 



Cari amici, la situazione diventa difficile e preoccupante; il perpetuarsi del Governo Monti, cioè un vero e proprio regime, che è dittatura della maggioranza, è ormai probabile, con la sua politica di rigore contro i poveri disgraziati e a favore delle banche e della FIAT, mentre si riaffacciano i fantasmi di Berlusconi, capace di condizionare la politica italiana con le sue TV con i servi al suo servizio, i D'Alema, che aveva promesso un passo indietro, e ne fa due avanti andando in TV dal servo Fabio Fazio, per preparare il terreno per il suo ritorno come Ministro degli Esteri, i Franco Marini e Rosy Bindi, dinosauri impresentabili del PD che impongono le loro candidature senza vergognarsi, facendo crollare le nostre speranze di rinnovamento. E' uno spettacolo desolante. Manca, intanto, una opposizione degna di questa nome, con un Grillo in stato confusionale e senza un programma serio e un movimento arancione che non convince. La sola cosa che non possiamo fare è stare a guardare. (Ferdinando Imposimato) 
Io, viceversa, sono convinto che l'impegno di Monti in politica produrrà, nel medio periodo, un profondo e positivo effetto chiarezza. Perché contribuirà da una posizione di destra europea, liberale e veramente moderata, a liberarci dalla disastrosa dialettica berlusconismo/ antiberlusconismo, costringendo all'angolo, all'estrema destra le minoritarie forze superstiti di quel partito/ azienda che per quasi vent'anni ha imperversato in Italia. L'effetto Monti avrà, altresì, significative ripercussioni in quell'area disastrata di sinistra che, finita la fiammata grillina, dovrà riscoprire il proprio nobile ruolo di rappresentanza unitaria e coerente del mondo del lavoro, dei servizi e delle professioni. 
Dopo una fase necessaria ma transitoria di carattere istituzionale (potrebbe durare meno di una legislatura); di grande trasformazione delle forze politiche in campo; di ineludibili riforme (a partire dalla legge elettorale, antitrust, conflitto di interessi, giustizia e quant'altro) si dovrà pure pervenire ad un confronto civile fra partiti portatori di legittimi, contrastanti interessi che si contendano democraticamente il governo del Paese. IO CI CREDO. 

Nessun commento:

Posta un commento

Stai per lasciare un commento? Lo leggerò volentieri ma ti chiedo per correttezza di firmarlo. In caso contrario sarò costretto a cestinarlo.
Ti ringrazio, Victor

Il miglior motore di ricerca