Informazioni personali

La mia foto
Amo riflettere e ragionare su quanto vedo e sento.

Benvenuto nel mio blog

Dedicato a quei pochi che non hanno perso, nella babele generale, la capacità e la voglia di riflettere e ragionare.
Consiglio, pertanto, di stare alla larga a quanti hanno la testa imbottita di frasi fatte e di pensieri preconfezionati; costoro cerchino altri lidi, altre fonti cui abbeverarsi.

Se vuoi scrivermi, usa il seguente indirizzo: mieidee@gmail.com
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

03 luglio 2009

IN BOCCA AL LUPO A PIPPO POLLINA PER I SUOI CONCERTI ITINERANTI

Pubblico il commento entusiasta di Andrea che ha visto ieri il concerto di Pippo a San Giovanni Lupatoto. Anch'io sono d'accordo con Andrea che la musica e i testi di Pippo meritano di essere conosciuti di più anche in Italia. Purtoppo in questo paese per acquisire notorietà nei media nazionali occorre essere graditi a PAPI. Ma Pippo fa bene a starne alla larga e a farsi conoscere nei concerti che sono sempre seguiti da fan entusiasti e che lasciano un segno anche in quanti lo ascoltano per la prima volta.
Ciao a tutti
Ieri sera sono andato a vedere il concerto di Pippo Pollina a San Giovanni Lupatoto.
Per chi conosce Pippo non dirò cose nuove, per chi non lo conosce può essere uno stimolo per andarlo a sentire.

Il concerto era acustico. Pippo ha cantato con la sua voce sempre calda e potente, suonando di brano in brano pianoforte, tamburello siciliano, accompagnato dal bravissimo chitarrista svizzero Jean Pierre Von Dach che alternava bellissimi assoli con chitarra acustica ad altri con chitarra elettrica. Travolgenti alcuni pezzi anche senza il basso o la batteria.
Ha fatto una carrellata delle sue canzoni più belle raccontando per molte di esse gli aneddoti su cosa le avevano ispirate.
Più di una volta ho avuto i brividi sulla schiena e non per il freddo (anzi c'era una serata molto piacevole come temperatura) ma per l'intensità delle interpretazioni e per le splendide musiche.

Il concerto era gratuito in un bel parco. A parte un nutrito gruppo di persone che lo seguono, buona parte del pubblico non conosceva l'artista e molti erano lì per caso finché facevano una passeggiatina serale. L'apprezzamento di questo pubblico "di passaggio" e molto eterogeneo (si passava dai bambini di 4-5 anni agli anziani ultrasettantenni) è stato notevole: ben presto lo spazio davanti al palco, dietro e attorno alle sedie messe dagli organizzatori (tutte occupate), si è riempito e tutti hanno seguito il concerto fino in fondo.... con applausi a scena aperta.
Altro segnale di apprezzamento il fatto che Pippo ha venduto tutti i CD che si era portato, con una vera folla di persone davanti al banchetto che fino a quella sera non lo conoscevano.

Insomma... Un altro piccolo grande successo.

Cosa aggiungere che non abbia già detto altre volte.
I gusti sono gusti, ma ritengo che Pippo meriterebbe molto più successo in Italia.
Se non lo conoscete, fate un giretto su YouTube e ascoltate un po' di brani... così vi fate un'idea.

Inserisco anche il link con alcune foto che ho scattato.
Album di foto: Pippo Pollina - San Giovanni Lupatoto - 2 luglio 2009

http://tinyurl.com/m2l6du

Questa sera si replica al Museo Pagani a Castellanza (VA) vicino a Busto Arsizio.
Qui maggiori info
http://www3.varesenews.it/busto/articolo.php?id=145536

Prossimi appuntamenti in autunno con un'orchestra sinfonica...
Ma vi darò maggiori dettagli più avanti.



1 commento:

  1. Grazie per aver riportato la mia "recensione"...
    facciamo girare la musica di Pippo :-)

    ciao
    Andrea

    RispondiElimina

Stai per lasciare un commento? Lo leggerò volentieri ma ti chiedo per correttezza di firmarlo. In caso contrario sarò costretto a cestinarlo.
Ti ringrazio, Victor

Il miglior motore di ricerca